Vita da single: cosa ostacola la tua ricerca dell’amore?

arbol de los logros

Molti pensano che la vita da single non sia poi così male, ma se da una parte sono milioni in tutto il mondo i single che vivono felicemente la loro condizione, dall’altra però ce ne sono altrettanti che sembrano essere alla perenne ricerca dell’amore, una ricerca che a quanto pare stenta a dare i suoi frutti.

Se anche tu sei single da molto tempo, probabilmente conoscerai bene quel senso di frustrazione e di scoraggiamento che si prova quando, nonostante le molteplici occasioni di vita sociale, i numerosi incontri e le nuove conoscenze, si ha la sensazione che l’altra metà della nostra mela sia rimasta appesa a qualche albero in un continente lontano.  

Eppure molti single si impegnano davvero per trovare un partner adatto a loro, e mentre alcuni lo fanno attraverso le diverse piattaforma di dating online – apparentemente senza successo – altri trascorrono il tempo tra un aperitivo e l’altro, senza però riuscire a veder esaudito il loro desiderio.

Anche se non esistono formule in amore, e nessuno è in grado di dire quale sia la ricetta giusta perché la ricerca del partner ideale vada a buon fine, è pur vero che a volte può essere utile osservare – e se possibile correggere – quei comportamenti che rischiano di ostacolare tale ricerca.

Ad esempio, se siete single da molto tempo è possibile che vi siate costruiti un modello di partner troppo rigido. Per modello intendo l’insieme delle caratteristiche che la persona che cercate deve e non deve avere. Ovviamente è importante conoscere e identificare i requisiti imprescindibili da ricercare in un possibile compagno di vita, ed è importante  averli bene in mente. Tuttavia, spesso questo modello rigido si basa su un tipo di partner ideale più che reale, e limita la conoscenza dell’altro. In questo caso è possibile che stiate in realtà mettendo in atto una strategia per non farvi coinvolgere troppo emotivamente, per mantenere una certa distanza tra voi e gli altri, forse perché l’idea di un’intimità profonda vi spaventa.

Questi timori frequentemente sono legati a esperienze dolorose del passato. Del resto è impossibile vivere una vita senza conoscere prima o poi le pene del cuore, e tutti  abbiamo i nostri ricordi più o meno dolorosi legati a una storia d’amore. E anche se il più delle volte queste esperienze servono a farci crescere e migliorare, il modo in cui reagiamo di fronte ad esse è proprio ciò che rende problematica la ricerca di un nuovo partner in futuro. Ciò è particolarmente vero quando si è stati traditi, e la paura che ciò accada di nuovo porta ad allontanare chiunque tenti di instaurare con noi una relazione più profonda. Ma la fiducia è alla base di qualsiasi rapporto d’amore, e senza di essa è impossibile creare un legame. Per questo è fondamentale fare i conti col passato, ad esempio accettando e riconoscendo che se qualcosa è successo una volta non è detto che debba accadere di nuovo.

Un altro aspetto importante è quella della valorizzazione dei propri punti di forza . Spesso si tende a pensare che possa essere il potenziale partner ad aiutarci a superare le nostre insicurezze, a dimostrarci con i suoi comportamenti e con il suo amore che valiamo. Eppure è fondamentale che ognuno impari ad apprezzare e a riconoscere il proprio valore. Ogni persona possiede caratteristiche e qualità che la rendono unica e speciale. Iniziate a valorizzare le vostre qualità, e vedrete che anche la vostra autostima crescerà.

Prendere consapevolezza dei vostri punti di forza vi aiuterà anche a capire cosa avete da offrire a un potenziale partner. Questo vi porterà sicuramente ad attirare nella vostra vita  soprattutto persone che apprezzano le vostre qualità, ma è importante che siate voi i primi a farlo. Ricordate: tutto inizia da voi!

Superare eventuali questioni irrisolte del passato, così come imparare a valorizzare i vostri punti di forza e a riconoscere i vostri modelli di comportamento – eventualmente con il supporto di un professionista – può aiutarvi a liberarvi da quei blocchi che vi impediscono di aprirvi all’altro, affinché possiate essere di nuovo pronti ad amare!

Vita da single: cosa ostacola la tua ricerca dell’amore?ultima modifica: 2016-05-04T17:10:39+00:00da magacounselor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento