Il Counseling

“​Il Counselor non cura, ma aiuta l’altro a prendersi cura di sé, permettendogli di diventare protagonista della propria vita”
Secondo Carl Rogers, uno dei “padri” del Counseling, ciascun essere umano ha in sé tutte le risorse per ri-trovare quelle modalità comportamentali e quella visione del mondo per vivere con piena soddisfazione la sua vita.

In italiano la parola Counselor ancora non ha trovato una traduzione adeguata, ma se risaliamo alle sue origini, il verbo latino “consuelo”, scopriamo che il Counselor è una persona che “si prende cura” di un’altra persona che ha bisogno di aiuto.

Il compito del Counselor non è quello di giudicare, di valutare, di spiegare, di insegnare, ma solo quello di mettere la persona nelle condizioni migliori per ri-trovare e ri-attivare le proprie risorse.

Ognuno ha dentro di sé le proprie, uniche e insostituibili risposte ed il compito del Counselor è quello di creare l’ambiente migliore perché queste risposte possano germogliare, crescere e consolidarsi.

Il Counseling, quindi, non come l’offerta di soluzioni e di cure, ma l’apertura ad altre visioni possibili.

In Italia il Counselor è un professionista disciplinato dalla L. 4/2013.

Per approfondimenti sul Counseling seleziona il tag Counseling.

Il Counselingultima modifica: 2014-06-01T18:03:42+00:00da magacounselor

Lascia un commento